La nostra cooperativa

Gestione imprenditoriale dei servizi sociali in modo trasparente, democratico, innovativo e solidale.

La Cooperativa vanta un’esperienza trentennale e molta strada è stata fatta dalla costituzione ad oggi. Sorta come supporto agli Enti Locali, con servizi mirati a migliorare la qualità della vita delle persone svantaggiate, ha sviluppato un carattere sempre più imprenditoriale che l’ha portata negli anni ad avere servizi autofinanziati ed autogestiti in tutti i settori della cura alla persona: nidi, servizi educativi per minori/adolescenti, servizi per disabili, CRA per anziani.

Dalla data di costituzione ad oggi la crescita dell’impresa è sempre stata costante e coerente con l’evoluzione delle esigenze di mercato e i cambiamenti sociali, fino ad arrivare alla realtà odierna che la vede fra le maggiori cooperative sociali della Provincia di Ravenna e non solo.

Il fatturato medio degli ultimi anni è di circa 17 milioni di Euro e rappresenta un traguardo importante. I lavoratori iscritti a libro matricola sono oltre 500 suddivisi in quattro aree (anziani, infanzia, disabilità, minori) con un’anzianità media di cooperativa di 12 anni e 8 mesi.

Lo sforzo è quello di anticipare l’evolversi dei bisogni della popolazione più fragile (bimbi, anziani, disabili…), da qui quindi la necessità di sviluppare servizi sempre maggiormente diversificati e specializzati, lavorando con gli Enti Pubblici per realizzare progetti qualitativamente importanti, sia in convenzione sia in gestione diretta.

In particolare la gestione diretta di servizi è stata la risposta imprenditoriale più importante della cooperativa, che per questo ha affrontato piani di riorganizzazione interna sempre più sofisticati per adeguare al meglio la qualità progettuale e imprenditoriale stessa.

Coniugando spirito d’impresa e solidarietà sociale ha realizzato l’obiettivo di individuare e soddisfare al meglio il bisogno dei servizi alla persona, allo scopo di creare una cultura solidaristica fondata non sul “cosa” si eroga, ma sul “come” si eroga.
 

ASSETTO ISTITUZIONALE
L’Assemblea dei Soci è l’organo sovrano della Cooperativa e ne regola la gestione. L’assemblea è composta da tutti i soci, che possono essere:

  • soci cooperatori (lavoratori e collaboratori) che prestano la loro attività lavorativa all’interno della cooperativa, partecipano alla gestione mutualistica, e che ricevono un compenso la cui natura ed entità sono regolate dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro delle Cooperative Sociali e dal Regolamento Interno;
  • soci volontari che prestano la loro attività gratuitamente, esclusivamente per fini di solidarietà;
  • soci sovventori e le persone giuridiche.

Nel corso del 2017 si sono tenute due assemblee ordinarie con i soci e diversi incontri suddivisi per aree territoriali o di attività con l’obiettivo di informare nel modo più capillare possibile i soci stessi:

  • Assemblea generale di bilancio
  • Assemblea generale

 
COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (ELETTO NEL MAGGIO 2017) E DEL COLLEGIO SINDACALE

Il Collegio Sindacale vigila sull’osservanza della legge e dello statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e in particolare sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile adottato dalla società e sul suo concreto funzionamento.