News

Psicomotricità: giocare per crescere al nido

26/02/2014

L'attivitą di psicomotricitą sarą presentata dalla dott.ssa Emilia Manzo, terapista della Neuro-psicomotricitą dell'etą evolutiva, il 26 febbraio alle ore 16.30 al nido d'Infanzia "Pappapero" e alle ore 18 al nido d'Infanzia "La Mongolfiera".
La psicomotricità negli ultimi anni si è fatta conoscere in molti ambienti, sia in campo riabilitativo e terapeutico, che in campo educativo-preventivo, sostenendo l'importanza dell'integrazione tra esperienza e sviluppo dell'identità personale, tra azione e riflessione ed intenzionalità supportando attraverso la via dell'azione e del gioco lo sviluppo del pensiero simbolico, la capacità di decentramento cognitivo e la socializzazione, potenziando lo sviluppo dei bambini nei primi anni di vita.

[Torna indietro]