Area Handicap

Il Cerchio opera in questo settore fin dalla sua nascita, in tutta la provincia di Ravenna.

In alcuni contesti la cooperativa offre operatori agli Enti e alle istituzioni; in altri casi, i servizi vengono gestiti direttamente, in tutte le loro fasi. A Ravenna Il Cerchio opera tramite il Consorzio di Cooperative Selenia.

Servizi forniti

  • appoggio scolastico
  • centri diurni e residenziali
  • centri di aggregazione
  • SIIL (Sostegno Integrato Inserimento Lavorativo)
  • assistenza domiciliare
  • centro di documentazione Reciprocamente

Appoggio scolastico

Il Cerchio fornisce educatori con il compito di costruire, in raccordo con le altre figure operative nella scuola, percorsi educativi individuali che tengano conto delle potenzialità e dell'età evolutiva di ogni bambino.

A Ravenna il servizio è fornito ad asili nido e scuole materne, mentre nell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna il sostegno scolastico arriva fino alle scuole superiori.

Centri diurni e residenziali

I centri diurni e residenziali sono strutture accreditate che ospitano persone con handicap psicofisico e sensoriale di diversa gravità, con l'obiettivo di mantenere e/o sviluppare le loro capacità residue e permettere così di raggiungere un maggiore benessere.

I centri diurni socio-riabilitativi sono aperti dal lunedì al venerdì - mediamente dalle 8 alle 16.30 - e accolgono utenti che vivono in famiglia o in strutture specializzate allo scopo di mantenere o potenziare la loro autonomia. La famiglia viene coinvolta, ove possibile, nel progetto individualizzato.

I centri residenziali socio-riabilitativi offrono un vero e proprio servizio di residenza, nel quale l'utente è seguito 24 ore su 24.

Centri di aggregazione

Sono centri di ricreazione e ritrovo pomeridiani per persone di tutte le età con handicap medio-lievi, aperti dalle 12 alle 18.

L'orario di apertura di questi centri, presenti a Ravenna, è generalmente dalle 12 alle 18.

SIIL (Servizio Integrato Inserimento Lavorativo)

Il Cerchio al Consorzio "Fare Comunità" educatori che si occupano di realizzare percorsi individualizzati d'inserimento lavorativo per disabili mentali dell'Unione della Bassa Romagna.

Assistenza domiciliare

Servizio di supporto alle famiglie per disabili adulti e minori.

Centro di documentazione Reciprocamente

Reciprocamente è un centro specializzato nella produzione e prestito di libri modificati, libri che utilizzano simboli, disegni, immagini a supporto della lettura.
I libri modificati sono libri illustrati, il cui testo viene convertito in simboli, realizzati "su misura" per il singolo bambino, soprattutto per quei bambini con disabilità gravi a cui spesso è negata la possibilità di godere dell'esperienza della lettura.