Area Infanzia

L'area infanzia della cooperativa Il Cerchio ha maturato negli anni esperienze importanti e significative nelle gestione e organizzazione di servizi rivolti alla prima infanzia (0-6 anni), nei territori del comune di Ravenna, di Argenta e nell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna. La cooperativa Il Cerchio è presente nella gestione di servizi privati, convenzionati con enti pubblici e in ATI con altre cooperative sociali.

I nostri servizi

  • organizzazione e gestione di nidi d'infanzia
  • conduzione e organizzazione di centri estivi (0-12)
  • personale educativo e/o ausiliario presso nidi d'infanzia e scuole dell'infanzia
  • assistenza e pulizia nelle scuole dell'infanzia e scuola primaria
  • nuove tipologie servizi per l'infanzia

Servizi integrativi

  • centri genitori-bambini
  • professionalità dei nostri operatori: nei nostri servizi è impegnato personale educativo e ausiliario qualificato che segue formazioni obbligatorie promosse dagli enti e dalla cooperativa Il Cerchio secondo un piano formativo annuale
  • altre professionalità: i nostri servizi sono supportati dalla figura del coordinatore pedagogico (L. R. 1/00 e succ. modifiche) che ha funzione di supervisione e promozione della qualità. Inoltre svolge attività di consulenza alle famiglie e supporto al lavoro educativo.

La nostra metodologia

Il metodo di lavoro si basa sulla valorizzazione dell'individualità del bambino e sull'importanza della crescita nella relazione con gli altri. I punti fondamentali e le buone prassi sono:
  • il confronto tra gli operatori
  • il concetto di ambiente come interlocutore educativo
  • la valorizzazione della creatività e dell'espressività del bambino
  • il sistema qualità attraverso la certificazione dei servizi e il sistema di valutazione e autovalutazione secondo le linee guida regionali del Progetto Pedagogico
  • i nuovi bisogni emergenti delle famiglie e la loro comprensione  
  • offerta di attività ed organizzazione flessibili a sostegno della genitorialità
  • lavoro nella prospettiva di promozione della cultura dell'infanzia attraverso la tutela dei bambini e delle bambine (L.R. 1/2000 e succ. modifiche)
  • partecipazione delle famiglie anche nella valutazione della qualità dei servizi in diversi momenti dell'anno (ambientamento e fine anno)

Nidi d'Infanzia

In tutti i nostri servizi gli spazi, gli ambienti, gli arredi sono predisposti per l'accoglienza di bambini di diverse fasce d'età, secondo una modalità flessibile che tiene conto del percorso di crescita e di sviluppo di ognuno.

Nati per Leggere (jpg - 150x269 40,3 KB)Tutti i nostri servizi partecipano al progetto Nati per Leggere:
Amare la lettura attraverso un gesto d'amore: un adulto che legge una storia.
Tutti i servizi educativi per la primissima infanzia gestiti dalla cooperativa Il Cerchio, aderiscono al progetto nazionale NpL. All'interno dei nidi d'infanzia il momento della lettura è un momento fondamentale. L'obiettivo che ci si propone è promuovere la lettura fin da piccoli. Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura.


Territori in cui siamo presenti

Comune di Ravenna:
  • Nido d'infanzia Mongolfiera
  • Nido d'infanzia Treno dei Bimbi

  • Dadonew Consorzio Servizi Educativi
  • Nido d'infanzia Marina di Ravenna
  • Nido d'infanzia S. Antonio
  • Nido d'infanzia Il Riccio
  • Nido d'infanzia Hera dei Bimbi

Unione dei Comuni della Bassa Romagna:

Comune di Argenta:
  • Nido d'infanzia Gaudì (Argenta)
  • Nido d'infanzia Matisse (Longastrino)


La qualità dei servizi offerti viene costantemente tenuta sotto osservazione attraverso riunioni periodiche degli educatori, incontri tra pedagogista e genitori e tra educatori e genitori, oltre che attraverso un questionario di gradimento sottoposto alle famiglie a fine anno scolastico.

Inoltre, in quest'area, la collaudata partnership con la Cooperativa Sociale Zerocento, si è concretizzata durante il 2003 nell'istituzione del Consorzio Il Dado, che si occupa di progettazione e gestione di servizi per l'infanzia nel Comune di Ravenna.