Dalla redazione dell'ultimo Bilancio Sociale molte cose sono cambiate in questo ambito. Dando seguito al processo di ri- organizzazione della governance, la Cooperativa ha decretato l'estrema importanza della formazione, assegnando a questa funzione, il Responsabile Servizio Formazione, con compiti di coordinamento, monitoraggio e progettazione di attività for- mative.

La Cooperativa ha individuato tre tipologie formative:
  1. la formazione gestionale aziendale a supporto dei processi di governance;
  2. la formazione tecnica svolta per innalzare il livello delle competenze individuali;
  3. la formazione specifica di Area che scaturisce dai bisogni di un gruppo/cantiere specifico per problematiche e/o obblighi contrattuali.

Tale scelta ha consentito di focalizzare l'attenzione sul tema della valorizzazione e dello sviluppo delle risorse umane, attra- verso azioni volte a:
  • favorire la crescita personale attraverso il supporto di momenti di apprendimento interno ed esterno alla Cooperati- va;
  • individuare le debolezze e le criticità del personale nei servizi e creare specializzazioni (in condivisione con le Aree);
  • pianificare l'accesso alle iniziative esterne di finanziamento della formazione;
  • creare un sistema di valutazione della ricaduta della formazione in termini sia qualitativi che quantitativi.

Ne è scaturito un piano formativo annuale che raccoglie, a inizio anno, i fabbisogni formativi delle varie Aree e della struttura con i relativi obiettivi in riferimento ai piani generali dell'area stes- sa (valutazione delle risorse umane, richieste dei clienti, ecc.), ai piani specifici dei servizi e che definisce gli impegni economici preventivati. Tale piano viene stilato in continua sinergia fra le varie componenti.
Il piano è la guida con cui si può leggere, attraverso i continui aggiornamenti, l'andamento della formazione nel suo evolvere, in quanto raccoglie, ad esempio, il numero di eventi organizzati, i profili professionali coinvolti, i finanziamenti ottenuti e i dati economici relativi alla formazione.
Tutto questo ha migliorato la valutazione delle ricadute della for- mazione, vero obiettivo sensibile, consentendo di mirare le azioni relative alla qualità dei servizi offerti e al miglioramento dei profili professionali.

Presenta la tua candidatura

Scarica il modulo.

Domanda di lavoro (doc - 436,0 KB)

Modulo presentazione domanda di lavoro

Domanda di lavoro (doc - 436,0 KB)